Natura e retroscena delle otto tematiche del sito

Lotte, Ironie, Genti, Heroes, Tabù, Motivazioni, Amarezze, Genialate. Se prendete la prima lettera di ogni tematica e la leggete in successione con la prima lettera di quelle successive, vi accorgerete che tutte insieme creano l’acronimo Light Mag. Una trovata stabilita a tavolino? Per la verità, non esattamente. Stavamo cercando dei contenitori linguistici capaci di abbracciare di volta in volta argomenti all’apparenza diversi tra loro, eppure collegati dallo stesso fil rouge, quando per la fatica abbiamo smesso di ragionare secondo schemi predefiniti sulla falsa riga di Letteratura, Scienza Religioni.

L’obiettivo più importante consisteva nel creare delle etichette replicabili e riapplicabili a prospettive sempre nuove su discorsi in parte sovrapponibili, o a novità assolute che non avremmo potuto isolare troppo dalle altre pubblicazioni. Così, abbiamo preferito optare per delle parole-chiave evocative, che ne includessero implicitamente un paio e che non fossero bizzarre al punto da sembrare di difficile associazione di idee. Ecco che allora sono venute fuori Lotte, cioè la categoria legata a disordini sociali, proteste, rivendicazioni, scontri e dibattiti di ogni sorta, e Genialate, nella quale riunire invece invenzioni, scoperte, iniziative, creazioni, idee o frasi originali.

La terza a cui abbiamo pensato è stata Tabù, in riferimento a qualsiasi riflessione su corpi, azioni, cibo, emozioni, religioni o linguaggi che per uno o più motivi intenda smontare e poi superare forme di interdizione sacra o sociale, blocchi psichici, divieti impliciti e inibizioni varie. Da lì ad Amarezze e Ironie, il passo è stato breve: nel primo caso, infatti, abbiamo riunito delusioni, fallimenti, disincanti, tragedie e calamità associate alla storia  o all’attualità, mentre nel secondo abbiamo incluso provocazioni, attacchi, satire, critiche e caricature indirizzate a persone o a gruppi di persone specifici.

In quel momento, abbiamo notato il gioco di parole a cui i nostri titoli si prestavano e abbiamo tentato di chiudere il cerchio creando altre tre macro-aree ad hoc. Sono dunque nate Heroes, la tematica riferita a personalità di spicco, tipizzazioni umane, interviste o figure paradigmatiche, e Genti, consacrata a popoli, lingue, culture o viaggi intorno al mondo. Per ultima è arrivata poi Motivazioni, la più sfaccettata e ampia delle nostre categorie, che include chiarimenti e riflessioni su diversi ambiti del sapere, tanto quanto discorsi su misteri, utopie e scoperte scientifiche in grado di dare un senso alla nostra vita quotidiana. Abbiamo realizzato con un sorriso che si prestavano alla perfezione per accogliere i primi articoli ricevuti dalla redazione e le abbiamo dunque ufficializzate riordinando in modo strategico gli otto risultati del nostro brainstorming.

Donatello Cirone
Eva Luna Mascolino

2 pensieri su “Natura e retroscena delle otto tematiche del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *