Il branco siamo noi: una riflessione su Willy a partire da Shirley Jackson

La lotteria è un racconto che Shirley Jackson pubblicò sul New Yorker il 26 giugno del 1948. Parla di un villaggio in cui da tempo immemore vige una macabra tradizione: una volta all’anno, ogni abitante deve pescare un foglio da una cassetta, con la speranza di trovarlo bianco: chi estrae il biglietto con disegnato un cerchio nero, infatti, vince la lotteria e il suo sfortunato premio, … Continua a leggere Il branco siamo noi: una riflessione su Willy a partire da Shirley Jackson

Da Pinocchio ai Grimm, come le fiabe si adattano alla classe dominante

Le fiabe che ascoltiamo durante l’infanzia influenzano profondamente il nostro immaginario, ma le storie a lieto fine e pervase da messaggi edificanti a cui ci hanno abituato sono quasi sempre frutto della manipolazione di una vicenda dai toni più neri. Le versioni originali di molte fiabe, infatti, più che di eroi e di principesse raccontano di bambini che fanno a pezzi la famiglia, vecchie streghe … Continua a leggere Da Pinocchio ai Grimm, come le fiabe si adattano alla classe dominante

Una riflessione sul tema del corpo attraverso quattro consigli di lettura

Durante le vacanze di Natale un amico è venuto a trovarmi e mi ha chiesto di consigliargli un libro sul tema del corpo, così gli ho parlato di alcuni romanzi che ho amato negli ultimi anni. Li ho appoggiati sul tavolo, abbiamo commentato certi passaggi che avevo sottolineato e la conversazione è decollata: dopo qualche minuto ci stavamo confrontando su questioni legate alla corporeità, domandandoci … Continua a leggere Una riflessione sul tema del corpo attraverso quattro consigli di lettura