La segale cornuta nella storia e il ruolo dell’ergotismo ai tempi della caccia alle streghe

«La paura o la stupidità sono sempre state alla base della maggior parte delle azioni umane», diceva Albert Einstein. A qualche giorno di distanza dalla notte di Halloween, il cui rito rimane sempre in bilico tra storia, magia e profitto, mi è sembrato doveroso soffermarmi su una delle cause delle più terribili persecuzioni di esseri umani, principalmente donne, con l’accusa di stregoneria. Secoli dopo l’ondata … Continua a leggere La segale cornuta nella storia e il ruolo dell’ergotismo ai tempi della caccia alle streghe

Ingiustizie alimentari, dalla Giornata contro gli sprechi all’estetica social del cibo

Il 29 settembre 2020 è stata celebrata la prima Giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi e la perdita alimentare, istituita dalla FAO proprio nell’anno segnato dalla pandemia Covid-19 nella speranza, probabilmente, di una maggiore sensibilizzazione globale. Non si tratta soltanto di un invito a ripensare il cibo in funzione di come potrebbe essere prodotto, distribuito e consumato nell’ottica di un’economia circolare, ma di un ineludibile … Continua a leggere Ingiustizie alimentari, dalla Giornata contro gli sprechi all’estetica social del cibo

Società moderna e natura, dall’Earth Overshoot Day alle catastrofi ambientali

Lo scorso 22 agosto, la richiesta dei servizi ecologici indispensabili alla nostra sussistenza (acqua, pescato, campi per coltivare cibo e fibre, foreste da cui ricavare legname e così via) ha superato la biocapacità terrestre, stabilendo tuttavia un record positivo rispetto al trend dei precedenti Earth Overshoot Days (EOD) che, tenendo conto della capacità degli ecosistemi di rigenerare le risorse naturali e assorbire i prodotti di … Continua a leggere Società moderna e natura, dall’Earth Overshoot Day alle catastrofi ambientali

Autopsie e COVID-19: lockdown della scienza o confinamento della ragione?

Risale a poco più di un mese fa lo scoppio nel nostro Paese della protesta di un gruppo di dottoresse e di dottori legali, seguita alle loro difficoltà nell’effettuare autopsie su pazienti con il COVID-19. Si tratta dell’ennesima notizia poi diffusa a macchia d’olio, a volte impropriamente, su testate giornalistiche e social media, e che ancora una volta sottolinea l’immaturo rapporto fra il popolo italiano … Continua a leggere Autopsie e COVID-19: lockdown della scienza o confinamento della ragione?

L’applicazione scientifica dei suoni della vita teorizzati da Ezio Bosso

«La musica è come la vita, si può fare in un solo modo: insieme»: ecco le parole forti che avevano reso celebre la partecipazione del musicista Ezio Bosso al Festival di Sanremo del 2016. La sua esibizione aveva dimostrato alla platea dell’Ariston e a tutto il pubblico da casa, oramai vicino alle lacrime, l’importanza della musica nel nostro benessere fisico ed emotivo. Ad alcune settimane … Continua a leggere L’applicazione scientifica dei suoni della vita teorizzati da Ezio Bosso

Perché scrivere fa bene al cervello e come lo ha dimostrato la letteratura

In alcuni istituti, ai tempi della pandemia, è stato proposto a studenti e studentesse delle scuole primarie e secondarie di tenere un diario, così da raccontare di sé nei giorni dell’isolamento. Viene da chiedersi, allora, in che modo la scrittura possa aiutare nel dare il meritato spazio a considerazioni, stati d’animo e umore quotidiano durante la difficile situazione che le vecchie e le nuove generazioni … Continua a leggere Perché scrivere fa bene al cervello e come lo ha dimostrato la letteratura

Il settore della ricerca in bilico tra scienza e politica

Serviva arrivare a uno stato di pandemia per rivalutare positivamente l’importanza della ricerca scientifica italiana e riconsiderare gli investimenti sulla sperimentazione? Con quanta facilità si può passare, nel giro di pochi giorni, da una sfiducia quasi totale nella scienza a una sconsiderata sopravvalutazione delle possibilità che essa ha di trovare un’immediata risoluzione a un problema di interesse globale? L’Italia sembra aver dimenticato da parecchio tempo il … Continua a leggere Il settore della ricerca in bilico tra scienza e politica

La trappola delle convinzioni secondo la scienza, dalle scope al terrapiattismo

Aprendo i nostri canali d’informazione nelle ultime settimane, abbiamo avuto l’impressione che le notizie rigurgitassero solo comportamenti fanatici. La viralità delle manie sta infatti divenendo decisamente più rischiosa e aggressiva rispetto al contagio del Coronavirus, tant’è che la Broomstick Challenge, partita da Tik Tok il 10 febbraio per poi migrare con un sorprendente effetto tampone sugli altri social, è riuscita a placare momentaneamente la passione matta … Continua a leggere La trappola delle convinzioni secondo la scienza, dalle scope al terrapiattismo

Strani avvistamenti in città, storie sospese tra fantasia e realtà

Oggi voglio raccontarvi una vicenda di quelle talmente esilaranti da fare piangere. La storia inizia con una studentessa universitaria che, non appena uscita dal dipartimento, esausta per i ritmi stressanti della giornata, inizia a dubitare della sua sanità mentale. Avvista delle macchine parcheggiate nelle aiuole spartitraffico e crede, o piuttosto spera, che si tratti di un’allucinazione. È universalmente noto che la teoria della generazione spontanea, … Continua a leggere Strani avvistamenti in città, storie sospese tra fantasia e realtà

Il caso della Bee influencer tra entomofobia ed entomofilia

Una nuova star sta spopolando sui social e ha addirittura superato la soglia di 150.000 follower, che possono ora ammirarla mentre sorseggia un drink a bordo piscina o mentre è intenta a dipingere un capolavoro su tela. Quest’accanita rivale di Chiara Ferragni è la Bee influencer, che, condividendo i momenti più belli della sua giornata su Instagram, riesce a incantare chiunque con le sue eccezionali … Continua a leggere Il caso della Bee influencer tra entomofobia ed entomofilia