Può Emily Dickinson diventare un’icona pop grazie a una serie TV?

Ci sono libri accatastati sul mio comodino da anni, precisamente da quando ero adolescente. Non riesco a farne a meno, né li ho mai immaginati in un posto diverso. Il mio legame con loro è così forte che non riesco proprio a collocarli nella libreria di casa. Stanno un volume sull’altro a prendere polvere, si penserebbe, e invece no, ogni volta che posso sfoglio e … Continua a leggere Può Emily Dickinson diventare un’icona pop grazie a una serie TV?

Strani avvistamenti in città, storie sospese tra fantasia e realtà

Oggi voglio raccontarvi una vicenda di quelle talmente esilaranti da fare piangere. La storia inizia con una studentessa universitaria che, non appena uscita dal dipartimento, esausta per i ritmi stressanti della giornata, inizia a dubitare della sua sanità mentale. Avvista delle macchine parcheggiate nelle aiuole spartitraffico e crede, o piuttosto spera, che si tratti di un’allucinazione. È universalmente noto che la teoria della generazione spontanea, … Continua a leggere Strani avvistamenti in città, storie sospese tra fantasia e realtà

«Svegliatevi!», ovvero la funzione della cultura contro la paura

È mattina presto in una città dell’Emilia. Il silenzio avvolge le mura dei palazzi e l’aria è rarefatta. Un cigolio inarrestabile e stridente echeggia tra gli spazi vuoti dei portici. Olmo trascina un calesse. Non è solo. Dietro di lui, avanza una piccola processione vestita di nero, con la testa china verso il basso per rispetto più che per disperazione. Davanti Anita, sporca di fuliggine … Continua a leggere «Svegliatevi!», ovvero la funzione della cultura contro la paura

Una Nuvola di contraddizioni alla 18° edizione di “Più Libri, Più Liberi”

L’8 dicembre 2019 si è conclusa la 18° edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria di Roma: un’edizione da record per numero di partecipanti, eventi e case editrici presenti, che peraltro segna una controtendenza nel mondo dell’editoria in generale, la quale si affanna a mantenere gli equilibri instabili su cui poggia da anni e si avvita sempre di più su sé stessa, aggrappandosi … Continua a leggere Una Nuvola di contraddizioni alla 18° edizione di “Più Libri, Più Liberi”

Rotonde che non arrotondano: quando la taglia 42 è il CV più ambito

Per arrivare alla tanto temuta fine del mese, non è raro al giorno d’oggi prestare occasionali servizi lavorativi. Questi, spesso affiancati a un impiego più stabile o accostati gli uni agli altri sino a garantire una fonte abbastanza sicura di reddito, costituiscono una vera e propria giungla dove sgomitano dogsitter, babysitter a domicilio, hostess alla sagra del tortellino, pacchettiste per una settimana, responsabili delle pulizie … Continua a leggere Rotonde che non arrotondano: quando la taglia 42 è il CV più ambito