Bonnie e Clyde, vittime o carnefici?

«Come i fiori sono resi più profumati / dalla luce del sole e la rugiada / così questo vecchio mondo è più splendente / Grazie all’esistenza di persone come te». Così scriveva una giovane Bonnie in una poesia dedicata a Clyde e rinvenuta in una cantina vicino a Dallas. Già, Bonnie e Clyde. La coppia di criminali più famosa d’America. La stampa ha cucito loro … Continua a leggere Bonnie e Clyde, vittime o carnefici?