Quattro parole per analizzare l’odio con cui abbiamo accolto Silvia Aisha Romano

«Silvia Romano è stata liberata! […] Silvia, ti aspettiamo in Italia». Con queste parole, il 9 maggio il capo del governo Giuseppe Conte ha annunciato la liberazione e l’imminente ritorno in Italia della volontaria rapita in Kenya nel novembre 2018. Tuttavia, all’iniziale esplosione di gioia con la quale l’opinione pubblica ha accolto la notizia, si è prontamente sovrapposto il borbottio montante di insinuazioni velenose in … Continua a leggere Quattro parole per analizzare l’odio con cui abbiamo accolto Silvia Aisha Romano

Il rapporto con il testo e con la lettura nei grandi monoteismi del Libro

Malgrado sia tutto fuorché un automatismo, la lettura è stata a lungo considerata una pratica estremamente naturale. A causa di ciò le è sempre stata attribuita scarsissima importanza all’interno degli studi di teoria della letteratura e di antropologia. Nel corso del tempo, i tipi di lettura che si sono affermati e alternati sono stati quattro: a voce alta − per un grande uditorio o per … Continua a leggere Il rapporto con il testo e con la lettura nei grandi monoteismi del Libro