Se boicottiamo solo quello che non ci piace

Nel maggio del 2016 l’autorità europea per l’alimentazione ha pubblicato un allarme riguardante i potenziali rischi per la salute legati all’olio di palma. Prima che la questione perdesse, qualche anno più tardi, l’interesse dell’opinione pubblica, si era scatenato quel confuso dibattito pseudoscientifico che conosciamo fin troppo bene in questo periodo. Tra le questioni più scottanti c’è stato l’affaire Nutella. Ferrero, unico brand a persistere nella … Continua a leggere Se boicottiamo solo quello che non ci piace

Quando Junior Cally insegnò a Sanremo la parola “misoginia”

Ci siamo, è di nuovo quel periodo dell’anno: la settimana di Sanremo. E anche stavolta il festival più amato della televisione italiana si porta dietro la sua buona dose di polemiche e chiacchiericci, quasi che ormai mamma Rai abbia capito che ad attirare pubblico non sono le canzoni in gara, ma le discussioni sterili. Confesso, però, che mi diverte osservare la kermesse con uno sguardo … Continua a leggere Quando Junior Cally insegnò a Sanremo la parola “misoginia”

Cause e rimedi per la misoginia che veste rosa

Di recente ho riscontrato una dinamica distopica che ha fatto sgranare gli occhi per incredulità alla mia indole femminista, non intesa quale superiorità intellettuale della donna sull’uomo, ma come parità tra i due sessi. Alla misoginia, infatti, sono state aggiunte quote rosa da parte di una nuova categoria di haters, ovvero donne gratificate dall’idea di aggredire ferocemente altre donne. Leggere certi commenti sessisti mi ha … Continua a leggere Cause e rimedi per la misoginia che veste rosa