Da Sodoma alla scienza e al Dark Web, le perversioni delle società di oggi

È degli ultimi giorni la notizia che due minorenni con accesso al Dark Web abbiano partecipato dentro a vere e proprie stanze dell’orrore alla tortura di bambini e bambine che suggerivano agli aguzzini la sevizia da compiere ai loro danni. È stato scoperto che i due giovani, tramite una chat chiamata Shoah Party, si scambiavano foto pedopornografiche e inneggiavano al nazismo. La domanda allora sorge … Continua a leggere Da Sodoma alla scienza e al Dark Web, le perversioni delle società di oggi

Quel “dialetto” di Elena Ferrante che non piace alla TV

A fine febbraio, poco prima che chiudessero tutto, ho partecipato a un seminario sull’accessibilità nei media e in particolare sull’audiodescrizione per persone con impedimenti alla vista. Non l’avessi mai fatto. Per quanto interessante fosse l’argomento, e per quanto quel workshop mi abbia dato il polso di quanto indietro siamo in materia di accessibilità in Italia, ho, purtroppo, anche assistito a quella che credo ricorderò per … Continua a leggere Quel “dialetto” di Elena Ferrante che non piace alla TV