Libertà d'espressione: l'immagine mostra un aeroplanino di carta la cui coda sta bruciando

Il caso Sanaa Seif e Yuri Dmitriev, o di quel che resta della libertà d’espressione

Negli ultimi anni, la platea della pubblica opinione ha spesso riproposto, per ragioni più o meno valide, l’inesauribile dibattito sulla libertà d’espressione. Per le persone nate e cresciute in democrazia, di fatto, avere un’opinione e poterla esprimere sono entrambe azioni di riflesso, indiscutibili e date troppo spesso per scontate. Eppure, chi si ritrovasse a volgere lo sguardo oltre i propri confini, assumendo una prospettiva onnicomprensiva, … Continua a leggere Il caso Sanaa Seif e Yuri Dmitriev, o di quel che resta della libertà d’espressione

Da Nina Simone a Grup Yorum, quando la musica lotta per i diritti sociali

La musica è un modo diretto per veicolare messaggi di ogni tipo e orientare le idee e i comportamenti delle persone. È inoltre un elemento fondamentale fin dall’infanzia per lo sviluppo cognitivo, mentre durante l’adolescenza aiuta a elaborare le proprie emozioni in un periodo di crescita complicato. Ogni brano comunica con le parole determinati pensieri di amore, di amicizia, di delusione e così via: si … Continua a leggere Da Nina Simone a Grup Yorum, quando la musica lotta per i diritti sociali