Quel “dialetto” di Elena Ferrante che non piace alla TV

A fine febbraio, poco prima che chiudessero tutto, ho partecipato a un seminario sull’accessibilità nei media e in particolare sull’audiodescrizione per persone con impedimenti alla vista. Non l’avessi mai fatto. Per quanto interessante fosse l’argomento, e per quanto quel workshop mi abbia dato il polso di quanto indietro siamo in materia di accessibilità in Italia, ho, purtroppo, anche assistito a quella che credo ricorderò per … Continua a leggere Quel “dialetto” di Elena Ferrante che non piace alla TV

“Nel grigio, pieno inverno”, il mondo romanì in Peaky Blinders

«Nel grigio, pieno inverno», recitano Thomas Shelby e i suoi fratelli, chinando il capo e fissando la terra gelida. Nel grigio, pieno inverno, per ricordare alle anime dilaniate la vita di fronte alla morte, l’illusione di Dio nelle braccia del destino. La poesia originale, firmata Christina Rossetti, è ormai il leitmotiv di qualsiasi fan di Peaky Blinders, la celebre e pluripremiata serie TV Netflix che … Continua a leggere “Nel grigio, pieno inverno”, il mondo romanì in Peaky Blinders

Può Emily Dickinson diventare un’icona pop grazie a una serie TV?

Ci sono libri accatastati sul mio comodino da anni, precisamente da quando ero adolescente. Non riesco a farne a meno, né li ho mai immaginati in un posto diverso. Il mio legame con loro è così forte che non riesco proprio a collocarli nella libreria di casa. Stanno un volume sull’altro a prendere polvere, si penserebbe, e invece no, ogni volta che posso sfoglio e … Continua a leggere Può Emily Dickinson diventare un’icona pop grazie a una serie TV?